Terra di Poeti La tecnologia al servizio dell'Artista!

Category Archives: Concorsi Letterari

PREMIO LETTERARIO ROCCAGLORIOSA 2014 II EDIZIONE

Premio letterario “Roccagloriosa” - II edizione – anno 2014

L’Associazione Culturale Effetto Donna indice, per l’anno 2014, la II edizione del Premio Letterario “Roccagloriosa”.

REGOLAMENTO

Art. 1 – Il Premio si articola in sei sezioni:
Sezione A) Poesia a tema libero
Sezione B) Poesia con tema “La donna”
Sezione C) Racconti brevi (max 10 cartelle) a tema libero
Sezione D) Racconti brevi (max 10 cartelle) con tema “La donna”
Sezione E) Poesia tema libero – Giovani fino ai 18 anni
Sezione F) Racconti tema libero (max 10 cartelle)– Giovani fino ai 18 anni

Ogni autore può partecipare con due opere per sezione. Per le sezioni A), B), C) e D) è richiesta una quota di partecipazione unica di euro 5 (cinque euro), da versarsi, tramite bollettino postale sul c.c.p. 1018226926 intestato a Associazione “Effetto Donna” Via San Cataldo, 84060 Roccagloriosa (SA) o bonifico (IBAN: IT08N0760115200001018226926).
La partecipazione alle sezioni E) e F), dedicate agli under 18, è completamente gratuita

Art. 2 – Le opere dovranno pervenire entro il 15 maggio 2014 a mezzo posta o e-mail, rispettivamente ai seguenti recapiti:
via lettera – Nardo Anna Maria Felicia – Premio Letterario “Roccagloriosa” – Corso Umberto I, 58 – 84060 Roccagloriosa (SA)
via e-mail – associazioneeffettodonna@gmail.com (attenzione alla doppia “e” nell’indirizzo mail), riportando nell’oggetto “PARTECIPAZIONE PREMIO ROCCAGLORIOSA”.
Per le opere inviate a mezzo posta, si dovranno presentare 2 copie, una anonima, l’altra contenente le generalita’ e l’indirizzo, numero telefonico e e-mail dell’autore.
Per le opere inviate via mail, oltre al file contenente l’opera anonima, alla mail dovrà essere allegato un ulteriore file contenente le generalita’ e i recapiti dell’autore.
La partecipazione implica l’accettazione del trattamento dei propri dati personali ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 196/03 per la tutela della privacy.

Art. 3 – Il giudizio sara’ espresso da una Giuria qualificata, che verra’ resa nota al momento della premiazione, la quale scegliera’ una rosa di Finalisti. Durante la serata di premiazione, che si terrà entro la prima meta’ di settembre, nel suggestivo borgo di Roccagloriosa, un’ulteriore Giuria decretera’ i primi tre classificati per ogni sezione. Il Giudizio di entrambe le Giurie è inappellabile. I Finalisti saranno per tempo avvisati per lettera o telefonicamente, a cura dell’Oraganizzazione. I nominativi saranno pubblicati sui principali mezzi di comunicazione.

Art. 4 – La partecipazione al Premio implica la completa accettazione del presente regolamento. Per qualsiasi informazione è possibile contattare l’organizzazione del Premio ai numeri 3291513164 – 3668179630 o via mail all’indirizzo associazioneeffettodonna@gmail.com 

LA VITA IN PROSA 2014

LA VITA IN PROSA - CONCORSO NAZIONALE DI NARRATIVA

Terza edizione, 2014 - scadenza 31 maggio 2014

NORME DI PARTECIPAZIONE

Il Concorso prevede la selezione di scritti inediti in prosa (racconti, lettere, considerazioni, brani di diario e qualsiasi altro testo creativo scritto in prosa).

Periodicamente alcuni dei testi migliori pervenuti potranno inoltre essere inseriti, indipendentemente da quella che sarà la classifica finale del Concorso, nella rivista telematica DEDALUS: corsi, concorsi, testi e contesti di volo letterario, www.ivanomugnainidedalus.wordpress.com. Nel sito DEDALUS sono presenti, preceduti da un commento introduttivo, liriche, prose e interventi critici di alcune delle voci più significative del panorama letterario contemporaneo e alcuni autori giovani o emergenti dotati di personalità e talento.

La Giuria del Concorso, composta da MAURO FERRARI (poeta, critico, direttore editoriale di puntoacapo Editrice), LUIGI FONTANELLA (poeta, scrittore, critico letterario, direttore della rivista internazionale “Gradiva”) ROBERTA LEPRI (scrittrice), IVANO MUGNAINI (scrittore, consulente editoriale, co-direttore della collana di narrativa AltreScritture di puntoacapo Editrice, ALESSANDRA PAGANARDI (scrittrice, collaboratrice di riviste letterarie nazionali), DANIELA RAIMONDI (poeta e scrittrice), VALERIA SEROFILLI (scrittrice, presidente del Premio Astrolabio), valuterà tutti gli scritti pervenuti e proporrà infine a puntoacapo Editrice una rosa di Finalisti, tra cui tre Vincitori.

I lavori Vincitori saranno pubblicati da puntoacapo Editrice, www.puntoacapo-editrice.com www.puntoacapoeditrice.wix.com/puntoacapo in un numero speciale dei “Quaderni di Narrativa Dedalus”, vero e proprio “Annuario” della narrativa italiana, in cui i primi tre classificati saranno ospitati con una vetrina dei loro testi e alcuni degli autori selezionati potranno comparire con il loro racconto più significativo.
Al volume contenente i racconti vincitori e segnalati sarà dato ampio rilievo e godrà di una promozione di assoluto rilievo grazie alla mailing-list dell’Editrice e a tutti i canali di informazione ritenuti utili ed efficaci.

Agli Autori che invieranno al Concorso La Vita in Prosa testi ritenuti interessanti potrà inoltre essere proposta la presentazione critica dei lavori con cui hanno partecipato, o di altri, anche già editi, presso lo storico Caffè letterario dell’Ussero di Pisa, o presso la Villa di Corliano, www.corliano.it , a San Giuliano Terme (Pisa), nell’ambito degli eventi letterari promossi dall’Associazione “AstrolabioCultura”, appuntamenti che hanno visto avvicendarsi nei mesi scorsi alcune personalità interessanti della prosa e della poesia contemporanea.

MODALITÀ DI INVIO

Gli autori interessati devono inviare i loro testi inediti entro il 31 maggio 2014. I partecipanti potranno inviare da uno a tre racconti, lettere, pagine di diario o brani di prosa creativa, a tema libero e di lunghezza compresa fra le due e le dieci cartelle per ciascun testo, tramite file in formato Word .doc (non .docx) oppure RTF, allegato ad un messaggio e-mail indirizzato al seguente indirizzo: ivanomugnaini@gmail.com, indicando come oggetto del messaggio: “Concorso La Vita in Prosa 2014”.

I dati personali dell’autore (nome, recapito postale, telefono, cellulare e indirizzo di posta elettronica) dovranno essere riportati esclusivamente nel corpo del messaggio, non nel file dei racconti. Nel corpo del messaggio dovrà anche essere trascritta la seguente dichiarazione: “I testi sono inediti e di mia esclusiva creazione. Autorizzo il trattamento dei miei dati personali ai sensi del decreto numero 196/2003 nell’ambito del Concorso LA VITA IN PROSA”.

È previsto un contributo spese di 10 € da inviarsi tramite pagamento sulla Carta Postepay numero 4023 6006 5865 2286 intestata a Ivano Mugnaini (codice fiscale MGNVNI64H12L833T);
oppure tramite contante in una lettera (preferibilmente raccomandata) inviata a: Ivano Mugnaini – via delle Sezioni, 4348 – Località Bargecchia – 55040 Corsanico (Lucca).

La partecipazione al Concorso implica l’accettazione del presente regolamento in tutti i suoi punti. Il corretto ricevimento del messaggio e dei file con il racconto o i racconti, e la conseguente iscrizione al Concorso, saranno comunicati via e-mail a tutti i concorrenti. Il nome dei Vincitori sarà comunicato sul sito Dedalus, su diversi portali letterari e sul sito di puntoacapo Editrice.

Per eventuali richieste di maggiori informazioni, o per qualsiasi altra richiesta riguardante il Concorso, scrivere all’indirizzo e-mail: ivanomugnaini@gmail.com.

Concorso di Poesie, Filastrocche, Racconti e Fiabe “Libera la fantasia” – 3^ Edizione

L’Associazione culturale e teatrale “Luce dell’Arte” indice la 3^ Edizione del Concorso di Poesie, Filastrocche, Racconti e Fiabe “Libera la fantasia” ideato per tutti coloro che hanno voglia di dare sfogo alla potenza dell’immaginazione attraverso la stesura di opere dove regni qualsiasi forma di vita unica e speciale, oltre che tanto brio e un mare di mondi visitati con la mente in chissà quale sogno…
In questo concorso è ammesso qualsiasi lavoro, purché dotato di un grande senso della fantasia!!! New: Introdotta per le poesie e filastrocche anche la sezione a tema libero, per chi vuole inviare un messaggio importante su ogni tipo di tematica!

Articolo 1
Il concorso è articolato in tre sezioni. Età minima consentita per partecipare 18 anni. Età massima: nessun limite. E’ aperta la partecipazione anche ad autori stranieri, purché facciano seguire ai testi traduzione in lingua italiana.
A) Sezione Poesie e Filastrocche a tema fantasy: si può partecipare con un numero massimo di due poesie o filastrocche edite o inedite in lingua italiana o vernacolo con traduzione che abbiano come filone portante qualcosa di fantastico. Il soggetto può essere un oggetto o un personaggio inventato, un mondo inesistente, ma vivo solo nella nostra immaginazione, uno spazio ultraterreno, etc. Sono ammessi anche libri editi di poesia o e-book. Non ci sono limiti di lunghezza per gli elaborati.

B) Sezione Poesie e Filastrocche a tema libero: si può partecipare con un massimo di due testi editi o inediti a tema libero in lingua italiana o vernacolo con traduzione. Sono ammessi anche libri editi di poesia o e-book. Non ci sono limiti di lunghezza per gli elaborati.

C) Sezione Racconti e Fiabe: si può partecipare con massimo due racconti fantastici o a tema libero e fiabe editi ed inediti. Sono ammessi anche libri editi di racconti e fiabe o e-book. Non ci sono limiti di lunghezza per gli elaborati.

Articolo 2
Ogni concorrente può partecipare ad una o a tutte le sezioni.
La quota di partecipazione a copertura di spese di segreteria è di:
- 10 euro per una sola sezione, inviando massimo due elaborati;
- 15 euro per due sezioni, inviando massimo due elaborati a sezione (quattro in totale);
- 20 euro per tre sezioni, inviando massimo due elaborati a sezione (sei in totale).

N.B. Se si partecipa a tutte e tre le Sezioni (quota base 20 euro), riduzione di 5 euro per studenti che dimostrino con autocertificazione allegata la frequenza dell’anno in corso e per i tesserati dell’Associazione Luce dell’Arte.

Articolo 3
La quota di partecipazione può essere versata in varie modalità:

- in contanti all’interno della busta chiusa contenente tutta la documentazione anagrafica per il concorso;
- tramite bonifico bancario presso qualsiasi istituto bancario indicando le seguenti coordinate:
IBAN IT38T0558401779CARD07320827
Beneficiario: Carmela Gabriele
Causale: “Spese di segreteria”

- tramite vaglia postale intestato a:
Dott.ssa Carmela Gabriele, Presidente Ass. Luce dell’Arte
Via dei gelsi, 5 – 00171 – Roma
con causale: “spese di segreteria”.

Articolo 4
Ogni opera edita o inedita, deve essere spedita in due copie, di cui una anonima e l’altra con firma in calce e dichiarazione di paternità da porre in una busta chiusa contenente la scheda di iscrizione con dichiarazione sulla privacy, breve curriculum vitae o biografia e la quota di partecipazione in contanti, o allegando fotocopia del versamento della quota effettuato tramite vaglia postale o bonifico bancario.
N.B. Per tutte le sezioni i lavori devono essere spediti OBBLIGATORIAMENTE pure per e- mail in formato doc, rtf o pdf a: associazionelucedellarte@live.it per il vaglio della Giuria esterna.
Per gli e-book l’invio è richiesto esclusivamente per e-mail nel caso si abbiano difficoltà con la stampa del cartaceo, tranne la documentazione e la quota che vanno spedite nelle modalità cartacee da concorso.
Le opere devono pervenire possibilmente a mezzo raccomandata entro e non oltre il 6 Maggio 2014 (farà fede il timbro postale) al seguente indirizzo:
Dott.ssa Carmela Gabriele, Presidente Ass. Luce dell’Arte
Via dei gelsi, n. 5 – 00171, Roma (Rm).

Articolo 5

Tutte le opere che giungeranno non rispettando il regolamento, verranno scartate e non saranno più restituite.

Articolo 6
Le opere saranno giudicate da una Giuria di qualità, composta da esponenti del mondo culturale, e da una Giuria popolare che premieranno i primi quattro per sezione. In caso di eccezionale merito è prevista l’assegnazione di menzioni speciali.

Articolo 7
Ogni vincitore sarà contattato immediatamente per e-mail e telefono al fine di consentire la sua presenza alla cerimonia di premiazione, che si terrà a Roma o in provincia di Roma entro la prima domenica di Giugno 2014. I premi vanno ritirati personalmente il giorno della premiazione, tramite delegato soltanto in casi di grave impedimento fisico alla propria presenza, pena la perdita definitiva al diritto del premio.

Articolo 8
I premi assegnati per ogni sezione saranno i seguenti:
maxi coppe per i Primi classificati;
coppe per i Secondi classificati;
trofei e coppe per i Terzi classificati;
grandi medaglie per i Quarti classificati;
un Premio Speciale della Critica;
Diplomi d’Onore per gli elaborati più meritevoli.
La giuria e l’Associazione Luce dell’Arte, a loro insindacabile giudizio, assegneranno eventualmente ulteriori premi, qualora lo si ritenga opportuno per l’alta qualità dei testi pervenuti.

Articolo 9
Chi partecipa al Premio, accetta tacitamente tutte le condizioni del presente Bando. In base alla vigente normativa sulla privacy, gli indirizzi e i dati personali dei partecipanti verranno utilizzati esclusivamente per il Premio.

Articolo 10
Per richiesta di qualsiasi altra informazione, contattare il Presidente dell’associazione, la dott.ssa Carmela Gabriele, al seguente indirizzo e-mail: associazionelucedellarte@live.it. Recapito telefonico Ass. Luce dell’Arte: 3481184968. Il sito dell’associazione da visitare è: www.lucedellarte.altervista.org

In fede,
Il Presidente e docente dell’Ass.ne Luce dell’Arte,
dott.ssa Carmela Gabriele
sede legale. Via dei gelsi, 5, 00171, Roma

A tutti consiglio di fotocopiare e diffondere il seguente Bando per incrementare la partecipazione all’iniziativa culturale.

Scheda di iscrizione da allegare:

Il/La sottoscritt _ _________________________________________

Nato/a a _________________________________ il ________________

Residente a _________________________ Prov. ( _____ ) CAP. _______

Indirizzo __________________________________ n.___________

Nazionalità_________________________

e-mail ________________________________________

telefono fisso ___________________ cell.____________________

Chiede di partecipare al Concorso di Poesie, Filastrocche, Racconti e Fiabe “Libera la fantasia” – III^ Edizione, sezione/sezioni _________________________________
Titolo dell’opera/delle opere con cui partecipa ____________________________________ che dichiaro essere frutto del mio ingegno.

Autorizzo all’uso dei dati personali al solo fine del Premio.
SI (barrare sul consenso)

Luogo e data ________________________________________

Firma ___________________________

Premio letterario “TALENT BOOK” per EDITO, INEDITO ed Ebook

PREMIO LETTERARIO IBISKOS “TALENT BOOK”
Poesia – Narrativa Edita e Inedita

Il Premio Letterario Ibiskos “Talent Book” nasce con l’intenzione di creare un circuito virtuoso tra autori esordienti e piccoli editori, per contrastare le logiche editoriali delle grandi lobby da cui sono estromessi gli autori esordienti, anche di notevole talento.

Il Premio Letterario Ibiskos “Talent Book” si articola nelle seguenti sezioni:

Edito

Sez. Narrativa: Si partecipa inviando n. 5 copie dell’opera edita negli ultimi cinque anni. Le copie devono essere accompagnate da una lettera contenente i dati dell’autore: nome e cognome, indirizzo, recapito telefonico e indirizzo mail.

Sez. Poesia: Si partecipa inviando n. 5 copie dell’opera edita negli ultimi cinque anni. Le copie devono essere accompagnate da una lettera contenente i dati dell’autore: nome e cognome, indirizzo, recapito telefonico e indirizzo mail.

Le copie dovranno essere inviate entro il 30/03/2014 al seguente indirizzo:

PREMIO LETTERARIO IBISKOS “TALENT BOOK”
c/o Centro Culturale Empolese
Via Campania, 31
50053 Empoli Fi.

Indicando chiaramente sul plico la sezione alla quale si intende partecipare.

Una giuria di esperti composta da: Monia B. Balsamello (consulente editoriale), Andrea Ciappi (giornalista), Graziella Semacchi Gliubich (scrittrice e giornalista), Riccardo Ceccherini (scrittore e traduttore) e Rina Anna Rusconi (operatrice culturale) selezionerà l’opera migliore per ogni genere letterario.
Il premio per l’opera vincitrice consiste in targa personalizzata, pergamena e n. 100 fascette da apporre ai volumi con l’indicazione del premio ottenuto.

Inedito

Sez. Narrativa: Si partecipa inviando n. 2 copie dattiloscritte di un’opera inedita da un minimo di 20 a un massimo di 100 cartelle (minimo 80mila battute, massimo 300mila battute, spazi inclusi). Le copie devono essere accompagnate da una lettera contenente i dati dell’autore: nome e cognome, indirizzo, recapito telefonico e indirizzo mail.

Sez. Poesia: Si partecipa inviando n. 2 copie dattiloscritte di una silloge inedita composta da un minimo di 25 a un massimo di 50 liriche. Le copie devono essere accompagnate da una lettera contenente i dati dell’autore: nome e cognome, indirizzo, recapito telefonico e indirizzo mail.

Le copie dovranno essere inviate entro il 30/03/2014 al seguente indirizzo:

PREMIO LETTERARIO IBISKOS “TALENT BOOK”
c/o Centro Culturale Empolese
Via Campania, 31
50053 Empoli Fi.

Indicando chiaramente sul plico la sezione alla quale si intende partecipare.

Una giuria di esperti composta da: Monia B. Balsamello (consulente editoriale), Andrea Ciappi (giornalista), Graziella Semacchi Gliubich (scrittrice e giornalista), Riccardo Ceccherini (scrittore e traduttore) e Rina Anna Rusconi (operatrice culturale) selezionerà l’opera migliore per ogni genere letterario.
Il premio per il vincitore consiste nella pubblicazione dell’opera in una delle collane di Ibiskos Editrice Risolo.

Ebook – Saggistica

Si partecipa inviando via mail il pdf dell’opera di saggistica (fino a 200 pagine) allegando tutti i dati della’autore : nome e cognome, indirizzo, recapito telefonico e mail al seguente indirizzo:
talentbook@ibiskoseditricerisolo.it.

Una giuria di esperti composta da Monia B. Balsamello (consulente editoriale), Andrea Ciappi (giornalista) e Stefano Salvadori (consulente web-marketing) selezionerà l’opera migliore.
Il premio per il vincitore consiste in una targa personalizzata, pergamena e nella pubblicazione cartacea dell’Ebook da inserire in una delle collane di Ibiskos Editrice Risolo.

********************************************************************************
Si può partecipare a più di una sezione. La quota di partecipazione (di € 15 per la sezione edito ed inedito, di € 5 per la sezione Ebook) deve essere inviata con assegno intestato a Centro Culturale Empolese oppure attraverso bonifico sul c/corrente intestato al Centro Culturale Empolese – IBAN IT 27 T 08425 37831 000030387914.

Tra tutti i partecipanti la giuria selezionerà una rosa di finalisti, che riceveranno una proposta di pubblicazione in una delle collane di Ibiskos Editrice Risolo.

Si prega di attenersi scrupolosamente al regolamento del bando, pena l’esclusione. Il materiale inviato non verrà restituito. La data della cerimonia verrà comunicata tempestivamente. I premi devono essere ritirati personalmente dai vincitori (o da un delegato). I premi non verranno inviati per nessun motivo a domicilio.

Per informazioni contattare la segreteria del Premio: 0571 994144.

Secondo Concorso di Poesia “Lo spazio vuoto”

Bando Secondo Concorso di Poesia “Lo spazio vuoto”

• ART. 1: G.S.Z. Produzioni Musicali e The Legends (www.thelegends.it) indicono il secondo concorso di poesia a tema libero aperto a tutti.

• ART. 2: Ogni poeta può partecipare con un numero di poesie che varia da un minimo di 1 ad un massimo di 3.

• ART. 3: Sono ammesse poesie in tutte le lingue ufficiali dell’Unione Europea e in dialetto.

• ART. 4: Tutte le poesie scritte in una lingua diversa dall’italiano dovranno essere accompagnate da una traduzione in lingua italiana.

• ART. 5: Ogni poesia dovrà essere consegnata in 2 copie dattiloscritte stampate o fotocopiate, qualora fatte pervenire in forma cartacea, delle 2 copie, solo una dovrà riportare in calce: nome, cognome, data di nascita, indirizzo (con relativo C.A.P.), numero telefonico e indirizzo E-mail dell’autore.

• ART. 6: Le opere dovranno pervenire entro il 15 febbraio 2014 per via postale a GSZ Produzioni Musicali c/o Simone Zamignan – Via Medaglie d’oro, 9 – 21100 Varese o per via telematica all’indirizzo E-mail: gsz.poesia@libero.it. In tal caso, l’invio dovrà contenere, in allegato, due copie di ciascuna delle poesie partecipanti in formato “word”, di cui una riportante le generalità e i recapiti di cui sopra.

• ART. 7: La quota di partecipazione è fissata in € 10 (a parziale copertura delle spese di organizzazione e di segreteria) da versarsi al momento dell’iscrizione e tramite vaglia postale intestato a Simone Zamignan – Via Medaglie d’oro, 9 – 21100 Varese o ricarica Postapay (numero 4023 6006 1472 7917 intestata a Simone Zamignan – codice fiscale ZMGSMN81C15L682V) per le opere pervenute per via telematica. E’ altresì possibile effettuare un bonifico bancario (le coordinate verranno fornite su richiesta specifica del poeta nel caso venga scelta questa forma di pagamento). Per le opere spedite per via postale, la quota di partecipazione può essere spedita unitamente al materiale o tramite vaglia postale, bonifico bancario o ricarica Postapay di cui sopra.

• ART. 8: Per giudicare le poesie verrà nominata una Commissione composta da 4 membri più un Presidente.

• ART. 9: La Commissione assegnerà un primo, un secondo e un terzo premio. Sono altresì previsti premi e menzioni speciali..

• ART. 10: Il giudizio della Commissione è insindacabile.

• ART. 11: A tutti i partecipanti verrà assegnato un attestato di partecipazione e un volume nel quale saranno contenute le opere pervenute.

• ART. 12: Le opere non saranno restituite.

• ART: 12: La premiazione avverrà durante una serata di gala organizzata da G.S.Z. Produzioni Musicali e The Legends (www.thelegends.it) entro la fine del mese di aprile 2014.

• ART. 13: Tutti i poeti partecipanti verranno avvisati sul giorno e sull’ora della cerimonia di premiazione.

• ART. 14: Nel caso in cui un poeta, la cui poesia risulterà vincitrice di uno dei premi, non si presentasse alla serata di premiazione, riceverà il premio a casa a mezzo spedizione postale.

La partecipazione al “Secondo Concorso di Poesia – Lo Spazio Vuoto” implica l’accettazione completa ed automatica di tutte le clausole riportate nel presente Bando.